Alessio Carparelli – L’atteggiamento mentale e la gestione della paura ..

Alessio Carparelli – L’atteggiamento mentale e la gestione della paura ..

Alessio Carparelli

L’Atteggiamento mentale e la gestione della paura nella dinamica degli scontri a fuoco. La sopravvivenza fisica, mentale e giudiziaria nel corso dei crimini violenti in Italia

L’autore presenta uno studio condotto nel nostro paese sulla dinamica degli scontri a fuoco, dei crimini violenti, delle aggressioni e delle invasioni domestiche, nonché in ordine alle modificazioni che avvengono nel corpo e nella mente nel corso di questi drammatici eventi.

“Se vuoi imparare a sopravvivere ad uno scontro a fuoco devi conoscere quello che accade in questa specifica realtà. Non si può mentire. L’obiettivo è tornare a casa, sopravvivendo dal punto di vista fisco, mentale, giudiziario.” 

Che cosa sta succedendo nel nostro Paese?
Per quale motivo accadono atrocità a cui mai prima d’oggi avevamo assistito?
In che modo prepararsi a difendere noi stessi, i nostri cari, la comunità e le persone per le quali ci sentiamo responsabili?
Che cosa accade nella nostra mente e nel corpo durante il combattimento?
Quali sono le norme che giustificano l’uso della forza difensiva?
Come si sviluppa uno scontro a fuoco?
Sono solo alcuni degli interrogativi a cui l’autore, sulla base della sua ultraventennale esperienza, ha dato una risposta.

Contenuti principali:

  • Caratteristiche del Tiro Operativo da Combattimento con riferimenti alla storia, alla situazione socio – criminale, all’analisi dei rischi ed alla determinazione dell’entità della minaccia da affrontare nella situazione italiana.
  • Analisi e sviluppo della dinamica degli scontri a fuoco che avvengono in Italia, nonché delle criticità relative alle norme che giustificano l’uso della forza e delle armi, aggiornate alla NUOVA LEGITTIMA DIFESA attualmente in discussione al Parlamento Italiano.
  • Il comportamento della mente e del corpo in concomitanza con il processo della paura in combattimento.
  • Il ruolo ricoperto dall’atteggiamento mentale nel corso della difesa personale ed abitativa armata, ovvero nella gestione di situazioni ad alto rischio.
  • Descrizioni ed analisi di oltre 80 episodi realmente avvenuti in Italia, corredate di fotografie, schemi, grafici.
  • Testimonianze dei sopravvissuti.

336 pagine, copertina flessibile.

Pentaconsulting Editore (2018)