Volandia: percorso sicurezza

Laboratorio didattico “percorso sicurezza”

Realizzazione presso Volandia del laboratorio didattico “percorso sicurezza aeroportuale” per le scuole medie e superiori, dalla preparazione del bagaglio fino all’imbarco su un aereo vero, il McDonnell Douglas MD80 di Meridiana,

Volandia museo del volo, Area Ex officine Aeronautiche Caproni: Via per Tornavento n.15, Case Nuove 21019 Somma Lombardo (Varese). Collegamento pedonale con Aeroporto Malpensa.

Autunno 2018 – fase 00, sperimentale – Primavera 2019 – fase 01, operativa

Progetto Volandia_report

Obiettivo
Fornire ai ragazzi della scuola secondaria gli strumenti cognitivi utili per comprendere la ratio delle procedure di sicurezza applicate ai trasporti e facilitare il loro approccio ai controlli di sicurezza aeroportuali.

Risultati attesi
I ragazzi che sperimentano il percorso sicurezza potranno

  • diventare dei collaboratori competenti,
  • non far perdere tempo ai controlli sicurezza perché a conoscenza dei protocolli,
  • sentirsi responsabilizzati perché “è una cosa da grandi”,
  • diventare facilitatori nei confronti della famiglia e degli altri adulti,
  • essere più consapevoli delle regole e delle procedure.

Contesto
Il progetto Volandia si inquadra nel percorso che Forum Security sta sperimentando nell’ambito della scuola di secondo grado, che vede i ragazzi come attori principali della sicurezza partecipata del domani.
Il contesto normativo fa riferimento, in primis, alla Costituzione Italiana (art. 3), alla legge 48/2017 sulla Sicurezza urbana, al D.M. 29/01/1999 n.85, che disciplina i trasporti pubblici intesi come obiettivi sensibili, al D.M. 15/09/2009 n. 154 e a tutta la Normativa internazionale in materia di sicurezza aerea, marittima, ferroviaria e terrestre. In particolar modo si prenderanno in considerazione le procedure di emergenza ed i relativi piani di gestione della crisi per le diverse sedi aeroportuali.

Beneficiari
I beneficiari primari del progetto sono tutti i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo livello (medie e superiori), in particolare della Regione Lombardia, che si recheranno in visita a Volandia e gli adulti accompagnatori, docenti e genitori.
Ai soggetti coinvolti direttamente si aggiungono le famiglie e gli amici che in maniera indiretta parteciperanno all’esperienza vissuta attraverso racconti e raccomandazione dei giovani “esperti” di sicurezza.

Personale di supporto
Tutor volontari di Volandia (visita museo e animazione)
Tutor volontari di Forum Security, specialisti in sicurezza

Referenti (Ente e nome resp.progetto)
Forum Security – Maria Grazia Santini, Irene Casarico.
ATS – Giulia Di Cato
Volandia – Giovanni Oldani